Come Costruire un Forno a Segatura per Argilla

La costruzione del proprio forno rappresenta per l’artista un momento di grande entusiasmo: la ricerca dei materiali, la preparazione dei moduli, la previsione e i calcoli di temperatura e finalmente l’emozione dell’accensione. Qui sarà illustrato come fare tutto questo.

Per prima cosa devi bucare il bidone di ferro perchè le prese d’aria facilitano la combustione della segatura. Metti uno strato di segatura sottile si cui dovrai disporre gli oggetti, che però non devono essere assolutamente a contatto con le pareti del bidone di ferro, quindi stai molto attento durante questo passaggio.

Gli oggetti non devono neanche toccarsi tra loro. Riempi gli spazi che sono rimasti con della segatura pressata e dovrai creare uno strato di circa 10 centimetri di altezza. All’inizio inserisci un foglio di carta arrotolato al centro del bidone e lo devi disporre verticalmente, questo sarà la miccia del forno.

A circa 10 centimetri dal bordo, riempi con della segatura più grossa, che brucia più facilmente. Accendi la miccia e quando il fuoco ha preso bene, copri il bidone con un coperchio di lamiera. Devi stare attento che la segatura bruci lentamente e in modo uniforme per un tempo piuttosto lungo. Alla fine apri e controlla.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto