Come Montare un Rilevatore di Fumo in Casa

Se volete installare nella vostra abitazione dei rilevatori di fumo, dovete seguire delle procedure che vi scrivo in questa guida per scegliere il punto migliore per il maggior funzionamento. Segui questa breve ma esaustiva guida che ti scrivo in seguito.

Dovete sapere che non è sempre indispensabile installare i rilevatori di fumo in ogni stanza della vostra casa. In realtà, in una normale abitazione, magari su un unico piano, vi consiglio di installarne solo uno, e a questo proposito il punto migliore e la posizione migliore è nel vostro corridoio o nella tromba delle scale.

Diversamente, se vivete in un’abitazione provvista da più piani, è preferibile installare un rilevatore su ogni piano. Analogamente, è consigliabile installare un rilevatore in tutti i locali che contengono apparecchi per il riscaldamento o altre apparecchiature che presentano il rischio di surriscaldamento, così come nella camera dei fumatori.

Invece, i punti in cui è meglio non installare il rilevatore di fumo sono: la cucina, la stanza da bagno, cantine, solai, questo perché il funzionamento del rilevatore può essere ostacolato dal livello troppo elevato di umidità o dalla condensa, oppure, come nel caso delle cantine o solai, dalla polvere possibilmente presente.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto