Come Accorciare Bastoncini da Sci

Avete comprato una coppia di bastoncini di sci troppo lunghi, oppure vostro fratello è cresciuto e ha cambiato i bastoncini e vi ha passato i suoi che risultano troppo alti?
Volete utilizzarli comunque e renderli dell’altezza giusta per voi?
Si può.

Dunque vi servono un cacciavite un seghetto e ovviamente i bastoncini da accorciare. Ora in cima al bastoncino c’è l’impugnatura, generalmente sulla sommità di questa c’è una vite che ne tiene la struttura.
Svitate accuratamente la vite che tiene il manico e estraete tirando il manico e il laccetto che poi dopo dovrete rimontare. Se avete una fiamma ossidrica scaldate leggermente il bastoncino nella parte superiore.
Attenzione prima di tutto fissate con delle morse il bastoncino se usare una fiamma ossidrica altrimenti il bastoncino diventerà caldo e rischiereste di bruciarvi. Se non avete una fiamma ossidrica, per scaldare leggermente la parte usate un accendino. Basta poco, non serve che sia incandescente. Poi accorciate il bastoncino con un seghetto tagliando il bastoncino dalla parte che stava sotto al manico

Un consiglio utile potrebbe essere prendere una misura approssimativa prima di iniziare ad accorciare il bastoncino.
Finiti i passi precedenti dovete con cura riavvitare le viti e il laccetto e ricomporre il bastoncino.
Provate ora l’altezza rispetto al vostro gomito. Se l’angolo del gomito non è retto ma è chiuso vuol dire che avete tagliato troppo poco il bastoncino.
Se l’angolo del gomito è troppo aperto rispetto ai novanta gradi vuol dire che avete tagliato troppo e non c’è rimedio a sto punto.

Pertanto prestate attenzione e non tagliate troppo il bastoncino. Usate le dovute precauzioni non fate fare queste cose ai bambini e buona sciata con i nuovi bastoncini

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto