Come Costruire Galleggiante di Sughero

Ecco un modo per giocare con i nostri bambini e dedicare loro il nostro tempo con creatività e fantasia. Con questa guida vi insegnerò a costruire dei galleggianti di sughero che possono essere usati sia per giocare con l’acqua, sia per fare dei segnaposti.

Occorrente
Un grosso turacciolo di sughero
Forbici
Un pezzo di cartone
Una puntina da disegno
Pastelli colorati

Iniziamo a lavorare la base del galleggiante: prendiamo il tappo di sughero e lo tagliamo a metà (ne ricaveremo due galleggianti). Tagliatelo con delicatezza per lungo in modo da ottenere due metà quasi identiche senza sbriciolarlo. Posa il mezzo tappo sulla parte piatta. Al centro della parte curva pratica una piccola incisione che servirà a sostenere l’animale ritagliato nel cartone.

Disegna sul cartone l’animaletto che vuoi, una papera, un’anatra, una rana ecc.. lasciando in fondo una linguetta che verrà infilata nell’incisione praticata nel turacciolo. Colora l’animaletto con i colori che preferisci da entrambi i lati usando pastelli colorati (consiglio i pastelli neocolor che rendono la superficie impermeabile).

Ritaglia la figura e infila la linguetta nella fessura. Metti una puntina da disegno nel turacciolo per appesantirlo. Adesso puoi mettere l’animaletto galleggiante dentro una bacinella d’acqua e giocare con i tuoi bimbi. Se preferisci usare questa idea come segnaposto invece puoi scrivere nella parte bassa del turacciolo, sotto l’animaletto, il nome della persona che deve sedere in quel posto ed il gioco è fatto.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto